Crespelle con funghi e salciccia

Le crespelle con funghi e salciccia sono abbastanza semplici da fare, una prelibatezza e una bontà per il palato.

In questa ricetta useremo i funghi champignon che sono di facile reperibilità, poco costosi e buonissimi nello stesso tempo.

crespelle con funghi e salciccia primi piatti

crespelle con funghi e salciccia

Avatarlucia
Passo passo non è difficile, ce la faremo anche questa volta, queste crespelle saranno bellissime da vedere.
Quando poi le mangerete sarà una sorpresa, aspettatevi dei veri complimenti da chi le gusterà assieme a voi.
Preparazione 1 h
Cottura 30 min
Portata primo
Cucina europea, Francese
Porzioni 6 persone

Equipment

  • 1 padella per i funghi e salciccia
  • 1 padella per le crespelle
  • 1 pentola per besciamella
  • 1 teglia da forno

Ingredienti
  

  • 3 uova
  • 200 grammi farina tipo "00"per crespelle
  • 350 ml latte per crespelle
  • 50 grammi burro per crespelle½
  • sale, pepe, olio EVO quanto basta
  • 300 grammi salciccia
  • 500 grammi funghi champignon o quelli che vi piacciono di più
  • 1 spiccio aglio
  • ½ bicchiere vino bianco
  • 10 rametti di prezzemolo
  • ½ litro latte per besciamella
  • 40 grammi farina tipo "00" per besciamella
  • 40 grammi burro per besciamella
  • noce moscata
  • 100 grammi parmigiano

Note

crespelle con funghi e salciccia
Keyword burro, funghi, latte, salciccia, uova

Farete ora le crespelle con funghi e salciccia:

Iniziate a preparare la pastella per le crespelle ripiene, in una terrina mettete li latte ed aggiungete la farina setacciatela e mescolatela.

Cercate di non formare grumi, fate fondere il burro in microonde e aggiungetelo assieme alle uova e a un pizzico di sale, al latte e farina, mescolate bene.

Mettete la pastella in frigo per una mezzora, intanto in una padella fate cuocere i funghi, un po’ di olio EVO, sale, pepe, prezzemolo e l’aglio.

La cottura dei funghi sarà di circa un quarto d’ora, una volta cotti metteteli in un piatto e nella stessa padella ora cuocete la salciccia.

Per la cottura della salciccia ci vorranno circa dieci minuti con poco olio Evo sale, pepe e una sfumata di vino bianco.

Dal frigo prendete la pastella ed iniziate a fare le crespelle in questo modo: prendete una padella antiaderente e una volta calda ungetela con un po’ di burro.

Con un mestolino aggiungete la pastella e fatela girare con la padella fino ad estenderla su tutta la superfice.

Quando la crespella si è rappresa “due minuti circa” giratela per finire la cottura, ungete nuovamente la padella.

Continuate fino ad esaurimento della pastella che dovrebbe bastare per almeno 8/10 crespelle.

Preparate ora la besciamella, sulla pentola mettiamo il latte e facciamo andare a fuoco medio, aggiungiamo la farina, il burro, sale, noce moscata.

Mescolate bene senza lasciare grumi e fatela addensare mescolandola continuamente, spegnete quando è pronta.

Facciamo le crespelle:

Mescolate ora tutto assieme alla besciamella, salciccia, funghi e parmigiano, assemblate le crespelle in questo modo:

In mezzo ad ogni crespella mettiamo due o tre cucchiai del composto ripieno, piegatela a metà e poi ancora a meta.

Sporcate il fonde della teglia con della besciamella, adagiate le crespelle eventualmente sormontandole un po’.

Mettete anche il resto e spalmate bene, ancora una spruzzatina di parmigiano, forno preriscaldato a 180 gradi statico per 25/30 minuti.

Le vostre crespelle con funghi e salciccia sono pronte, per una crosticina più accentuata qualche minuto in più con forno ventilato.

Non mi resta che augurarvi un buon appetito e alla prossima ricetta, un saluto cordiale da Lucia.

Torna alla pagina principale

crespelle con funghi e salciccia

Questo primo piatto si può fare con tantissimi ripieni che vi piacciono di più ad esempio con zucca e e salciccia, salmone e zucchine ecc…

Per saperne di più vi rimando alla storia delle crespelle.

Se vi interessa qualcosa di simile alle crespelle ma Meno elaborato potrebbe essere il pasticcio al ragù

lasagne al forno con ragù primi piatti